I migliori siti per organizzare una vacanza low cost
  • Post category:Internet

Uno dei settori che in questi anni ha trovato una grandissima diffusione su internet (a parte quello a luci rosse) è quello del turismo. Qualunque aspetto del viaggio o della vacanza è stato e continua ad essere analizzato, recensito e proposto nelle maniere più disparate. In tutto questo marasma di siti, non è affatto facile e a volte i servizi più conosciuti non sono necessariamente i più convenienti ed affidabili.

Per la ricerca di voli aerei consigliamo caldamente Skyscanner.it, visto che oltre ad essere gratuito è anche molto più potente e permette di costruire vacanze da zero realizzando ricerche dalla propria città di partenza per tutte le destinazioni impostando “ovunque” e scegliendo quelle più economici, o vedere ad esempio tra i voli per Londra da tutta Italia, quelli più convenienti in specifici periodi e giorni.

Quando si vogliono cercare ristoranti e strutture ricettive, verrebbe spontaneo suggerire Tripadvisor, visto l’incredibile numero di recensioni presenti, ma consigliamo di fare qualche confronto incrociato, visto che negli ultimi mesi sono uscite notizie poco belle che hanno evidenziato come certe classifiche siano letteralmente state “drogate” da opinioni false sia in senso positivo che negativo e che lo stesso sito abbia proposto pacchetti di recensioni positive a pagamento.

Un’alternativa sicura per alloggiare è costituita da Couchsurfing, una community mondiale di viaggiatore in cui farsi ospitare da gente del posto e conoscere meglio il luogo che si sta visitando. Qui le opinioni sono sicuramente disinteressate, visto che non c’è alcun interesse economico nell’ospitare. Il sito permette peraltro di ricevere preziosi consigli da chi ci ospita sui luoghi da visitare e i locali dove mangiare e divertirsi.

Se si hanno domande e consigli su specifiche destinazioni, consigliatissime le community di Zingarate e anche quella di Tripadvisor, piene di gente parecchio disponibile e pronta a mettere a disposizione le sue esperienze di viaggio.

Anche Google rappresenta un’utile aiuto per una vacanza e quando non si sa dove andare o come raggiungere una specifica destinazione con i mezzi pubblici, basta inserire le giuste parole chiave e in men che non si dica, si avrà sempre una valida risposta. In questi casi è comunque consigliabile giocare d’anticipo e informarsi prima di partire.

ANNUNCI SPONSORIZZATI