• Categoria dell'articolo:Utilità

Che rabbia lavorare con un PC lento che si blocca in continuazione. Probabilmente anche voi vi sarete ritrovati con un PC che con il tempo da segni di rallentamento. Spesso gli amici si  lamentano con me perché hanno questo tipo di problema e il loro PC lento stenta a funzionare, i più arrivano già con l’ardua sentenza che il computer debba essere riformattato, altri gridano al virus, altri ancora semplicemente dopo un giro di parole mi chiedono se posso dare un’occhiata. Insomma ognuno dice la sua sul PC lento.

Come ho già detto in numerosi articoli i problemi che possono portare al rallentamento del PC possono essere di diversa natura, ovviamente possono essere indizi di qualche cattivo funzionamento di uno o più componenti hardware, ma il più delle volte il problema è semplicemente di tipo software.

PC lento

Risolvere il problema di un PC lento

Risolvere il problema di un PC lento può essere semplice magari utilizzando un software professionale come Simplifast, oppure se vogliamo agire senza l’aiuto di programmi commerciali possiamo provare ad andare per gradi.

Sicuramente esistono alcuni tipi di operazioni che potrebbero risolvere il problema. Innanzitutto occorre controllare di non avere il disco rigido pieno, questo potrebbe rallentamenti.

Altra cosa importante è controllare che non ci siano troppi programmi nell’avvio automatico, per far questo ad esempio si può utilizzare il programma gratuito CCleaner.

Altra cosa da fare per combattere un PC lento è la deframmentazione del disco, è possibile farla utilizzando gli strumenti di Windows.

Infine aggiornare l’antivirus ed effettuare una scansione completa.

E’ molto probabile che effettuando queste operazioni risolviate i vostri problemi di rallentamento, altrimenti potete pensare ad un’eventuale formattazione e ad un controllo hardware da fare in un centro di assistenza.

ANNUNCI SPONSORIZZATI