• Categoria dell'articolo:Internet / Utilità

Spesso scarichiamo piccoli file di cui non siamo sicuri della loro provenienza. Ad esempio possono arrivarci degli allegati tramite mail, o semplicemente trasferiamo dei documenti sul nostro PC tramite la penna USB. Quasi tutti i tipi di documenti possono nascondere insidie e virus e può anche capitare che il nostro antivirus non riesca ad identificare la presenza di file malevoli. La cosa migliore da fare sarebbe eseguire una scansione sul file con più di un antivirus, ma non potendo tenere installati sul PC più di un antivirus per volta l’unica soluzione è di utilizzare un’applicazione online.

Virustotal esegue la scansione di file di grandezza massima di 32MB presenti sul nostro PC con più di 35 antivirus, fra cui gli ottimi Avast, Nood32, Comodo, Kaspersky, Symantec, Panda, McAfee. Praticamente con questa applicazione è possibile essere sicuri al 99,9%.

Virustotal è totalmente gratuita, ma ha due grossi difetti, il primo è il limite di grandezza di un file, 32MB sono decisamente pochi, l’altro è che la scansione verrà messa in coda e ci vorrà un po’ di tempo per avere i risultati.

ANNUNCI SPONSORIZZATI