Cari lettori di telodoioilweb, ad essere sincero nel guardare il filmato che ho deciso di mostrarvi nella giornata di oggi, per un secondo ho pensato che finalmente l’impresa dell’eroe di turno potesse finalmente andare a buon fine, per buona pace di tutti, ma soprattutto interrompendo il trend negativo che ha caratterizzato gli ultimi giorni e gli ultimi video che abbiamo condiviso tutti insieme.

In effetti, a ben vedere questi 20 secondi, per un buon 60, anzi 70% del filmato stesso, pare che il nostro amico sugli scii possa effettivamente farci scattare l’applauso, che ormai attendiamo più dei prossimi Mondiali in Sud Africa. E invece, proprio quando il più sembra fatto e ognuno di noi si sente vicino alla meta, ecco l’imprevisto, con relativa perdita di equilibrio e ovviamente l’addio mesto ai sogni di gloria. Ritenta, sarai più fortunato.

ANNUNCI SPONSORIZZATI